Fieri delle fiere

La folla al nostro stand a Lucca Comics & Games 2014 ce la siamo sognata per giorni, dopo.

La folla al nostro stand a Lucca Comics & Games 2014 ce la siamo sognata per giorni, dopo.

Ora che l’anno volge al termine, un piccolo bilancio sulle fiere. Quest’anno abbiamo portato in giro moltissimi autori, molto spesso al di fuori degli abituali impegni fieristici. Tuttavia le fiere cui abbiamo partecipato sono state uno strumento importante per incontrare quanto più pubblico possibile, nel modo più diretto e immediato.
La classifica, dal punto di vista delle vendite, per noi va così:

1 – Lucca Comics & Games
(Pubblico eterogeneo, informato, motivato.)

2 – Più Libri Più Liberi
(Pubblico da libreria generalista, avvezzo all’editoria specializzata e di nicchia, alla ricerca di libri da regalare a Natale.)

3 – Salone del Libro di Torino
(Pubblico generalista, poco avvezzo al Fumetto, ma affascinato soprattutto dalla presenza degli autori in dedica.)

4 – Napoli Comicon
(Pubblico scisso tra giovanissimi che partecipano per gli eventi e l’atmosfera e pubblico avvezzo al fumetto e molto colto, desideroso di interazione con autori ed editori.)

5 – Etna Comics
(Pubblico per lo più giovanissimo, curioso, ma dai gusti estremamente eterogenei.)

6 – Treviso Comic Book Festival
(Pubblico per lo più di thirty-something, aperto e curioso, con interessi che spaziano dalle autoproduzioni al fumetto popolare, che accorre soprattutto per le mostre, ma premia gli editori che portano ospiti e produzioni di qualità.)

L’incasso totale delle vendite a queste fiere è stato di circa centosettantamila euro. La dislocazione degli eventi copre tutte le macroaree del Paese (esclusa la Sardegna. Prima o poi ci inventeremo qualcosa anche lì!) e ci ha fornito dati preziosi sui nostri lettori e anche su come affrontare in futuro le stesse fiere. È stato un anno molto positivo, anche se sfiancante (Etna Comics e Più Libri sono avvenute mentre avevamo le BAO Boutique, costringendo il team a fare i salti mortali) e vorrei, al termine di queste brevi riflessioni a consuntivo, ringraziare tutte le persone che sono venute a trovarci ai nostri stand. Siete davvero il pubblico migliore del mondo.

Un pensiero su “Fieri delle fiere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...